IL CORSO DI ARTETERAPIA

Finalità del Corso e destinatari

Il corso ha lo scopo di formare una competenza nella conduzione di gruppi e di laboratori espressivi basati sulle tecniche di arteterapia per chi lavora nell’area del cosiddetto disagio, in attività rivolte alla facilitazione delle rela­zioni, alla comunicazione dei messaggi visivi, alla didattica con e dell’arte e al recupero o potenziamento della creatività individuale.

Particolare attenzione è rivolta all’ambito educativo (insegnanti, educatori, facilitatori), riabilitativo (educatori dell’handicap, assistenti di comunità, ope­ratori sociali e sanitari, terapisti della riabilitazione, operatori del volontaria­to), assistenziale e di collaborazione a progetti di tipo terapeutico, ma anche ad artisti, studenti in formazione o specializzandi (in arte, antropologia, scienze umanistiche e sociali, psicologia).

Durata

Il Corso ha una durata di tre anni.

Ogni anno è suddiviso in 7 weekend intensivi di 20 ore ciascuno, più uno di 10 ore, per un totale di 150 ore annue, con la seguente scansione oraria:

venerdì ore 15-20: aspetti teorici;

sabato 9-13/14,30-19,30: attività laboratoriali;

domenica 8,30-14,30: attività di supervisione.

Il corso è avviato nel mese di febbraio e le lezioni si terranno presso la Cittadella di Assisi.

 

Struttura annuale del Corso

Lezioni teorico-esperenziali: 150

Tirocinio: 120

Tutoraggio struttura dove si svolge il tirocinio: 20

Supervisione Scuola: 40

Esperienze personali di arteterapia (convegni, workshop) 75

Psicoterapia personale o di gruppo: 35

Totale ore annue 440

modalità di ammissione

Le/Gli aspiranti allieve/i dovranno sostenere un colloquio preliminare.

La domanda di iscrizione corredata da curriculum va presentata entro il 20 gennaio tramite il modulo sottostante, da inviare via mail a formazione@cittadella.org o a mezzo posta a: Scuola di Arteterapia Presso Pro Civitate Christiana Via Ancajani 3 06081 Assisi PG

Scarica il modulo cliccando qui.

 

F.A.Q.

domande frequenti

La frequenza alle lezioni è obbligatoria per almeno l’80% del monte ore pre­visto in aula.

Principali materie di insegnamento

  • Arteterapia: materiali e tecniche
  • Arteterapia: modelli e metodi
  • Arteterapia e psicoanalisi
  • Nozioni di psicologia e psicoterapia
  • Il linguaggio dell’Arte
  • Storia dell’arteterapia
  • Arteterapia e arti terapie
  • Il profilo professionale
  • Progettazione degli interventi

Applicazioni : 1. Anziani e diversamente abili; 2. Bambini e adole­scenti e integrazione multietnica; 3. Carcere e tossicodipendenza/Istituti di rieducazione; 4. Autismo e psicosi; 5. Ambito formativo: insegnanti, genitori, educatori, operatori sociali e sanitari; 6. Disturbi del comportamento alimentare; 7. Arteterapia in oncologia.

Il corso è indirizzato a persone di età superiore ai 22 anni, in possesso di laurea o, almeno di diploma di Scuola Secondaria Superiore; preferibilmente con esperienza professionale in campo educativo (insegnanti, educatori, tutor), in campo sanitario e riabilitativo (psicologi, terapisti, infermieri, assistenti sociali, operatori socio- sanitari e di volontariato), in campo artistico.

Il Corso è a numero chiuso:  15 iscritti.

Il costo ad anno è di Euro 1.250 più IVA al 20%, da versare ad iscrizione Euro 200 e il resto a moduli fino al completamento. Il pagamento della quota si può effettuare in contanti presso Ufficio Ospitalità; o tramite vaglia postale indirizzato a Pro Civitate Christiana – Via Ancajani 3 – Assisi (Perugia); o con bonifico intestato a: Pro Civitate Christiana – Formazione – BancaPopolare Etica PG – IBAN: IT 79 A 05018 03000000012374633.

Le spese per il materiale sono incluse. La quota di frequenza non comprende le spese d’esame, le spese di sog­giorno, il costo delle supervisioni esterne e della psicoterapia personale. Ai corsisti saranno praticati sconti sull’acqui­sto di pubblicazioni della Cittadella Editrice, sulle altre attività formative organizzate dalla Cittadella e sul costo dell’ospitalità.

N.B. Ad esito positivo del colloquio preliminare previsto dalle procedure di ammissione, è richiesto il versamento di euro 200 più IVA, in acconto sulla quota di frequenza.

Programma 1° anno

  • Storia dell’arteterapia. Radici e sviluppi dell’Arte Terapia.
  • Il metodo dell’arteterapia. Il setting triangolare e le tre dimensioni comunicative. Formazione dell’Immagine.
  • Arte terapia materiali e tecniche: disegno, pastelli, gessetti, acquerelli, tempera, collage, creta, materiali di recupero, fili e tessuti.
  • Arte terapia come linguaggio interpersonale (1).
  • Il linguaggio dell’arte e la narrazione del sé. Il paesaggio e la natura/ aspetti simbolici.
  • Arte terapia e psicoterapia. Il disegno speculare progressivo.
  • Applicazioni. Anziani e diversamente abili.
  • Il profilo professionale. Riferimenti giuridici e deontologia.

Programma 2° anno

  • Applicazioni . Arte Terapia con bambini e adolescenti/ e integrazione multietnica.
  • Arteterapia come linguaggio di comunicazione interpersonale (2).
  • Il linguaggio dell’arte e la narrazione del sé. La sofferenza/il lutto.
  • Il metodo dell’arteterapia. Comunicazione non verbale. Il lavoro simbo­lico e l’elaborazione dell’immagine.
  • Arteterapia e psicoterapia. Tra sogni e disegni: il lavoro analitico e arteterapeutico con le immagini.
  • Arteterapia e tecniche. L’immagine e le nuove tecnologie/video arteterapia/video integrazione.
  • Applicazioni. Carcere minorile, Tossicodipendenza/Istituti di rieducazione.
  • Applicazioni. Autismo e Psicosi.

Programma 3° anno

  • Arterapia in gruppo. Modalità di conduzione laboratori e gruppi.
  • Arteterapia materiali e tecniche. Performing Art e arteterapia nei luoghi dell’Arte.
  • Arteterapia e arti terapie: interventi integrati.
  • Progetti in arteterapia: formulazione e proposte.
  • Arteterapia in ambito formativo: insegnanti, educatori, genitori, operatori sociali e sanitari.
  • Arteterapia e psicoterapia. Transfert/controtransfert in arteterapia a orientamento psicoanalitico.
  • Applicazioni. Arteterapia nei disturbi del comportamento alimentare.
  • Applicazioni. Arteterapia in oncologia